NFTA – La porta verso il sud

Il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna presenta l'esposizione speciale «NFTA – La porta verso il Sud». Questa mostra è focalizzata sulla galleria di base del San Gottardo, che verrà aperta il 1° giugno 2016. Il più lungo tunnel ferroviario al mondo, la storia dell'NFTA e il traffico fra Nord e Sud, che con il "cantiere del secolo" diventerà molto più efficiente, saranno i temi che verranno affrontati da diverse prospettive.

All'entrata principale, la perforatrice «Sissi» accoglie gli ospiti dell'esposizione speciale.

Veicoli originali per mostrare l'evoluzione della mobilità
La leggendaria carrozza postale del San Gottardo, la più antica locomotiva a vapore «Genf» Ec 2/5 ancora preservata e funzionante, il treno della Ferrovia della Svizzera Centrale del 1858 e il «Coccodrillo» Be 6/8II delle FFS mostrano come sono cambiati i mezzi di trasporto. Ai cavalli da traino impiegati sulla tratta del Gottardo rimandano anche la locomotiva «Landi-Lok» Ae 8/14, il potente modello universale per passeggeri e merci Ae 6/6, la più grande locomotiva a vapore mai costruita per la Svizzera, la C 5/6, soprannominata «elefante» e lo spazzaneve a vapore con lo scudo dell'Uri in bella vista sulla parte frontale. Nell'Arena si trova un convoglio per il trasporto di autoveicoli della BLS per il traffico combinato strada/rotaia e per l'asse Lötschberg-Sempione attraverso le Alpi svizzere.

La galleria ferroviaria più lunga al mondo
Scavata sotto uno strato di roccia che raggiunge i 2300 metri, la galleria di base del San Gottardo non è solo il più lungo, ma anche il più profondo tunnel ferroviario finora costruito al mondo.
Il modello animato di 57 metri (scala 1:1000) della galleria mostra le impressionanti proporzioni di questo profilo roccioso. Questo modello documenta i 50 strati di roccia che è stato necessario perforare. Modelli, carotaggi e un percussore consentono di toccare con mano e provare a perforare la pietra. Le fasi della costruzione e il complesso sistema di tubi del tunnel vengono descritti in modo comprensibile. Le FFS presentano con l'aiuto di un modello la complessità delle infrastrutture e delle tecnologie necessarie per far funzionare il tunnel. Una serie di filmati e fotografie, integrati da cartelloni e documenti illustrati, raccontano la storia del traffico ferroviario europeo attraverso le Alpi svizzere.

La galleria ferroviaria più corta al mondo
Nell'Arena si trova una sezione di 15 metri della galleria a grandezza naturale con il relativo apparato tecnologico ferroviario integrato. Questa opera suggestiva consente di guardare verso Sud e verso un bacino d'acqua bordato da palme.
Una visionaria installazione a tunnel nei padiglioni del trasporto ferroviario dà l'illusione di trovarsi davvero all'interno del tunnel. Dall'ingresso principale, i visitatori possono guardare direttamente all'interno del tunnel. Qui si trovano anche elementi informativi statici e interattivi.

Vivere il Ticino
Ticino Turismo presenta un'attrazione davvero unica, che porta i visitatori in viaggio attraverso la galleria del San Gottardo e verso il Ticino. Utilizzando speciali occhiali per la realtà virtuale, nel padiglione ferroviario è possibile ottenere un'impressione della situazione durante la costruzione della galleria e scoprire le bellezze del Ticino, sul posto, in prima persona e con visuale a 360°.

Webcam nord
Webcam Nord
Webcam est
Webcam Nord