Un'oasi verde con vista sul mondo, la tecnologia e la mobilità

Il biotopo con il Giardino delle sculture nasce dall'ispirazione dell'artista Hans Erni. La sua struttura rappresenta una simbiosi di arte e natura, economia ed ecologia. Inoltre, ci riporta indietro al periodo in cui, fino al 20° secolo inoltrato, questa area denominata «Brüelmoos» era ancora una palude stagnante e dominata dai canneti. Il primo biotopo è nato nel 1979, contemporaneamente al Museo Hans Erni. Nel 2011/12 è seguito un rinnovo totale, con l'estensione dello stagno, il nuovo raggruppamento del Giardino delle sculture e l'integrazione con un murale in ceramica. Inoltre, sotto il tetto anteriore è stata costruita una terrazza per chi vuole approfittare al massimo di questa oasi di pace.


Sculture di Hans Erni

Ginnasta (bronzo, 1969)
Ginnasta (bronzo, 1969)
Atalanta e Ippomene (bronzo, 1998/99)
Atalanta e Ippomene (bronzo, 1998/99)
Favonio (rilievo in bronzo, 1970)
Favonio (rilievo in bronzo, 1970)
Minotauro (bronzo, 1999)
Minotauro (bronzo, 1999)
Madre e figlio (bronzo, 1966)
Madre e figlio (bronzo, 1966)
Nuotatrice (cemento, 1965)
Nuotatrice (cemento, 1965)
Le fasi della vita (murale in ceramica, 2011)
Le fasi della vita (murale in ceramica, 2011)
 
 

Interlocutore

Stahlhut
Dr. Heinz Stahlhut
Responsabile Museo Hans Erni
+41 (0) 41 375 74 86 heinz.stahlhut@verkehrshaus.ch

© Foto: Marc Latzel, Zürich

Ticket Shop

Informazioni, prenotazioni, vendite

+41 (0)41 375 75 75
mail@STOP-SPAM.verkehrshaus.ch

Verkehrshaus der Schweiz
Lidostrasse 5
CH-6006 Lucerna

Orari d'apertura

Aperto tutti i giorni!
Orario estivo
ore 10:00 - 18:00
Orario invernaleore
ore 10:00 - 17:00