Il Museo dei Trasporti si pone l'obiettivo di raccogliere le tecnologie chiave in materia di traffico fin dal 19° secolo, preservarle e renderle accessibili al vasto pubblico. Fin dalla fondazione del museo nel 1959, il consiglio di amministrazione responsabile amplia la collezione in modo costante e attento. Gli elementi più importanti dello sviluppo della mobilità nel nostro paese sono accessibili nella collezione nazionale dedicata al traffico. Si tratta di una raccolta che riveste un'importanza nazionale, se non addirittura internazionale.

L'acquisizione di nuovi oggetti avviene secondo i seguenti criteri:

  • L'oggetto deve essere stato prodotto, modificato e/o utilizzato in Svizzera
  • L'oggetto deve rappresentare un'importante evoluzione tecnica, sociale, economica o culturale e/o aver raggiunto una vasta diffusione
  • L'oggetto può rappresentare anche un esempio fallimentare nell'evoluzione della mobilità, a testimoniare l'evoluzione non lineare della storia
  • Il Museo dei Trasporti raccoglie pietre miliari di rilevanza storica e oggetti singoli in serie, che consentono di osservare sviluppi importanti in più fasi

Collezione

La banca dati mostra gli oggetti attualmente visibili nel museo. La collezione online viene ampliata e aggiornata costantemente. Numerosi strumenti di ricerca in lingua tedesca sono disponibili in loco nel Centro di documentazione con biblioteca permanente e archivio.

Collezione online

Scoprite la storia nel Centro di documentazione

Maggiori informazioni

Ticket Shop

Informazioni, prenotazioni, vendite

+41 (0)41 375 75 75
mail@STOP-SPAM.verkehrshaus.ch

Verkehrshaus der Schweiz
Lidostrasse 5
CH-6006 Lucerna

Orari d'apertura

Aperto tutti i giorni!
Orario estivo
ore 10:00 - 18:00
Orario invernaleore
ore 10:00 - 17:00